AntEPrima del Vol SeCOndo

La Foresta Oscura  è il primo volume della Trilogia del manoscritto di Macubia ed è solo l’inizio dell’avventura,  il preambolo. E’ comunque una storia a sè, che non lascia il lettore insoddisfatto, ma sicuramente è ”solo l’inizio”.

Il volume secondo sarà una storia ancora più avvincente, più complessa e intrigata, ma al tempo stesso più leggera e dinamica, che ha il proposito di coinvolgere e catturare maggiormente il lettore, attraverso lo spiazzamento e l’effetto sorpresa.

Ci saranno nuovi personaggi, ci saranno nuovi ”temi” introdotti in maniera implicita dalle vicende dei personaggi. La narrazione si esplicherà denotando dei concetti chiave che mi piace definire come i grimaldelli che aprono le porte dell’inconscio. Primo fra tutti l’ossessione del passato e il concetto della centralità dei rimpianti e dei rimorsi nella vita umana.  Cosa succederebbe ad esempio, e questo credo che sia  il timore di tutti, se il nostro passato, specie gli episodi e le cose più negative, ritornassero, e tutti assieme? E ancora, cosa succederebbe se ci dessero la possibilità di ritornare nel passato? La maggior parte di noi dicono che rifarebbero tutti la stessa cosa. E’ vero? Ci comporteremmo nello stesso identico modo? Io credo di no.

Ci sarà un castello immenso, infinito. I nostri protagonisti perderanno i loro poteri e ritorneranno  ad essere “normali”, saranno ancora eroi? Ci sarà anche una storia d’amore. Di chi saranno i cuori coinvolti? E tante tante inimmaginabili avventure.

In questa sezione del blog, di tanto in tanto, inserirò qualche bozza,  qualche mia impressione sui capitoli non definitivi che sto riscrivendo del libro secondo, naturalmente stando bene attento a non fare spoiler, senza intenti commerciali, giusto per conoscere il vostro parere, per rendervi partecipi della scrittura del nuovo libro, e per non farvi sentire la mancanza dei nostri personaggi in questo anno di attesa.

Mi piacerebbe ricevere  i vostri commenti per far crescere “insieme” il nuovo libro.

Tra poco i primi capitoli e molte novità sul libro secondo.